direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Emergenza Coronavirus.  Conte: “Chiederemo alla Ue tutta la flessibilità necessaria”

RASSEGNA STAMPA

Da Rai News 24

Il video messaggio del premier a tutti gli italiani

 

ROMA – “Chiederemo a Ue tutta la flessibilità di bilancio di cui ci sarà bisogno, l’Ue dovrà venirci incontro”. Lo dice il premier Giuseppe Conte in un video su Facebook.

“L’economia italiana ha bisogno di una terapia d’urto. Per una emergenza straordinaria c’è bisogno di una risposta straordinaria. Chiederò alla Ue tutta la flessibilità di bilancio necessaria per sostenere famiglie e imprese. L’Europa dovrà venirci dietro. Appronteremo un piano straordinario di opere pubbliche e private. Dobbiamo realizzare le infrastrutture necessarie. Per alcune opere adotteremo il modello del ponte Morandi a Genova”.

“L’Italia tutta è chiamata a fare la propria parte” dice il premier Conte. “La sfida del coronavirus non ha colore politico, deve chiamare a raccolta l’intera nazione”. “L’Italia” – conclude Conte – “ce la farà”. “Dobbiamo continuare a lavorare insieme verso un comune obiettivo. Non dobbiamo stravolgere le nostre abitudini di vita, dobbiamo assumere un comportamento responsabile”, ha aggiunto Conte nel video su Fb. “Dobbiamo lavare le mani spesso, starnutiamo o tossiamo in un fazzoletto o nel gomito, manteniamo la distanza di un metro nei rapporti sociali”.

“Usciremo insieme da questa emergenza, sapremo superare questa difficoltà e affermarci in tutto il nostro valore” ha affermato il presidente del Consiglio. “Quando questa emergenza sarà finita – ha detto ancora – volgeremo lo sguardo indietro e saremo orgogliosi di come il Paese ha affrontato con coraggio questa emergenza, deciso a rialzare la testa: donne e uomini disponibili a rinunciare a qualcosa per un gesto di responsabilità verso i più fragili”. (Rai News del 4 marzo 2020)

Inform

 

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform