direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Elso Gerandin: “Rencontre Valdôtaine, momento importante per rilanciare le nostre radici e confermare l’intenzione dell’Amministrazione regionale a proseguire con azioni e misure a favore e sostegno dell’emigrazione valdostana all’estero”

ITALIANI ALL’ESTERO

Il vice presidente della Regione Valle d’Aosta al tradizionale raduno degli émigrés

La 44^  Rencontre si terrà l’11 agosto 2019 a Challand-Saint-Victor

AOSTA – “La Rencontre Valdôtaine è una giornata importante per tutti i valdostani in quanto rafforza i legami tra coloro che vivono in Valle d’Aosta e gli emigranti”. Lo ha sottolineato il vicepresidente della Regione Elso Gerandin intervenendo alla 43^ Rencontre dei valdostani in Italia e all’estero che si sono dati appuntamento il 12 agosto a Rhêmes-Notre-Dame e Introd. Più di 450 persone hanno hanno partecipato alla Rencontre , tradizionale raduno degli émigrés organizzato ogni estate  dalla Presidenza della Regione Valle d’Aosta, in collaborazione con le istituzioni del territorio regionale .

Gerandin ha evidenziato che la Rencontre  Valdôtaine consente di pianificare prospettive future riguardanti lo sviluppo culturale e socio-economico del territorio ed è anche “un momento per rilanciare le nostre radici e confermare l’intenzione dell’Amministrazione regionale a proseguire con azioni e misure a favore e sostegno dell’emigrazione valdostana all’estero”. “Il nostro obiettivo – ha detto – è quello di difendere l’identità valdostana e di salvaguardare lo spirito francofono, con un’apertura all’estero, nella consapevolezza che la Valle d’Aosta deve fungere da crocevia dell’Europa”.

Il presidente del Cofesev Aldo Daudry ha affermato che “per noi valdostani dall’estero  questo tradizionale appuntamento di agosto, è  sarà sempre, un momento atteso e apprezzato” e a nome di tutte le Unions Valdôtaines de France, dei loro presidenti e dei loro membri, ha espresso “la nostra gioia di partecipare a questa giornata di condivisione”. “Per noi è soprattutto un’occasione per ritrovare parenti e amici, per poter parlare in francese certamente, ma soprattutto in patois, in queste belle lingue che, da tempo immemorabile, costituiscono il cemento dell’identità valdostana, della sua autonomia e la sua unità”.

Il 13 agosto ha concluso il raduno  la tradizionale tavola rotonda  presso il Palazzo della Regione, alla quale hanno preso parte il vice presidente Elso Gerandin, gli assessori Chantal Certan, Paolo Sammaritani, Stefano Borrello et Claudio Restano, e i rappresentanti delle associazioni degli émigrés.

Nel corso dell’incontro è stato stabilito che la 44^  Rencontre valdôtaine si terrà a Challand-Saint-Victor, domenica  11 agosto 2019 . Comunicato anche il calendario degli “Arbres de Noël”:  Lione  il 9 dicembre 2018 ; Grenoble il 6 gennaio  2019 ; Parigi il  19 gennaio  2019 e  Séez, il 23 e il 24 marzo 2019.  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform