direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Elezioni europee, Germania: seggio elettorale a Kempten per i connazionali dell’Algovia

ITALIANI ALL’ESTERO

 

Kempten – Il 7 e 8 giugno scorsi si sono svolte le elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo di  Strasburgo (76 Parlamentari Italiani) nel seggi allestiti in molte città tedesche. A Kempten, in Baviera, il Consolato Generale d’Italia ha istituito un seggio, per consentire l’espressione del voto a tutti i connazionali dell’Algovia. L’affluenza alle urne è stata piuttosto modesta (155 votanti su un totale di 4600 aventi diritto); e questo nonostante la massiccia campagna informativa intrapresa dall’Ambasciata, dai Consolati, dai Comites, da diverse Associazioni e benché ci fossero il pomeriggio e la serata del venerdì e la giornata di sabato a disposizione. Bisogna tener conto del fatto, però, che, nel seggio di Kempten, risultavano iscritte alcune migliaia di elettori, abitanti a diverse decine di chilometri dalla città e che nelle settimane precedenti, molti connazionali avevano deciso di optare per il voto in favore di candidati tedeschi. In ogni caso, i lavori del seggio di Kempten si son svolti serenamente e senza intoppi, grazie anche all’indovinata composizione del seggio decisa dall’Ufficio Elettorale di Monaco, sotto la supervisione del Console Generale Dr. Sergio Maffettone e dei suoi Collaboratori. E anche all’attento e scrupoloso lavoro  di tutti i componenti del seggio: Signora Pina Baiano-Polverino (Presidente); Signora Zaira Alongi (Segretario); Signora Gisella Lo Re (Vicepresidente e Scrutatore); Signora Maria Bonfiglio e Signor Angelo Lo Re (Scrutatori).  Seggio, situato nella Bodmastrasse 2 – facilmente accessibile e dotato di parcheggio – che  ha consentito, così, a tutti i connazionali – in regola con i documenti richiesti dalla legge – di  esprimere il loro voto con tranquillità nel pomeriggio di venerdì e nella giornata di sabato.  Il materiale per il Seggio è stato portato da Monaco a Kempten – sigillato e vidimato dal Ministero degli Esteri – nel primo pomeriggio dalla Signora Fatima Huskic, Inviata del Console Generale,  e ritirati con le schede elettorali dalla stessa alle ore 21:30. (Giuseppina Baiano-Polverino. A cura del Corrispondente Consolare per Kempten e dintorni. Fernando A. Grasso /Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform