direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Elezione dei componenti della Presidenza e del Presidente del Consiglio delle Acli Germania

ASSOCIAZIONI

STOCCARDA – Numerosi i punti dell’ordine del giorno trattati nella Riunione dei Consiglieri Nazionali delle ACLI Germania, indetta dal 1. Consigliere Eletto, Dr. Riccardo Cecchi, in occasione del Recente XII Congresso delle  ACLI Germania del 14 e 15 Aprile scorso.

L’Assemblea ha avuto luogo presso la Sede Diocesana delle Associazioni Cattoliche della Diocesi di Rottemburg Stuttgarted è stata presieduta dal Presidente Nazionale Duilio Zanibellato e dal Dr. Riccardo Cecchi, che, con il Presidente delle ACLI del Baden-Wüttemberg, Giuseppe Tabbì,  hanno  anche accolto e dato il benvenuto ai Consiglieri.

Presenti  10 dei Consiglieri  Nazionali eletti:  Daniela Bertoldi, Maria Galitelli, Norbert Kreuzkamp (Baden-Württemberg);  Pasquale Bibbò, Dr. Riccardo Cecchi, Barbara Eberle, Dr. Fernando A. Grasso, Ins. Patrizia Mariotti(Baviera);  Cav. Elio Pulerà, Giuseppe Sortino (Nordreno-Wesfalia); i 3 Presidenti Regionali: Calogero Mazzarisi (NRW),Giuseppe Tabbì (B-W), Comm. Carmine Macaluso (BY) e il Presidente Nazionale, Duilio Zanibellato (B-W).

L’incontro è iniziato poco dopo le 10:00 con una preghiera diretta da Cecchi e Zanibellato quindi sono stati aperti i lavori con il primo punto all’ordine del giorno, con l’elezione, cioè,  del Presidente del Consiglio Nazionale ACLI. Dopo la presentazione da parte di Zanibellato di questa figura, che avrà il compito di coordinare i lavori del Consiglio insieme con la Presidenza Regionale, e le sue risposte ad alcune domande dei presenti, il Presidente Zanibellato ha proposto Cecchi (BY), che ha accettato l’incarico con riserva, dichiarando la sua volontà di dare il suo consenso definitivo subito dopo la proclamazione dei Membri della Presidenza delle ACLI Germania.

Come Vicepresidente delle ACLI Nazionali Zanibellato (B-W) ha proposto quindi Giuseppe Sortino (NRW); come Segretario Organizzativo e Segretario per le Risorse, Giuseppe Tabbì (B-W); come Consiglieri Maria Galitelli (NRW) e Patrizia Mariotti (BY), come Coordinatrice delle Sedi del Patronato, Daniela Bertoldi (B-W); come Rappresentante nel Consiglio Federale di KAB e ZdK, Norbert Kreuzkamp (B-W); come Delegato per i rapporti con la FAI, Carmine Macaluso (BY). Sono stati proposti, inoltre, come Componenti del Collegio dei Probi Viri: Giuseppe Rende (BY), Rosetta Barone e Ursula Amati; come Revisori dei Conti sono state indicate, infine, Paola Olivadese e Gisella Brasseler-Lain (BY).

Dopo un breve dibattito e dopo l’accettazione delle cariche da parte delle persone indicate l’assemblea ha approvato – in forma palese e in quasi in tutti casi all’unanimità –  i candidati proposti da Zanibellato. Il Presidente Nazionale Zanibellato, il Vicepresidente Nazionale Sortino, i tre Presidenti Regionali, Mazzarisi, Tabbì e Macaluso e gli altri Membri delegati a vario titolo,  costituiscono quindi la Presidenza delle ACLI Germania per i prossimi quattro anni.

È stato quindi il momento della presentazione della Mozione Congressuale, per la quale è stata decisa una successiva elaborazione dei due documenti presentati da Macaluso e da Kreuzkamp.

Subito dopo i lavori sono stati interrotti da una colazione di lavoro in un noto Ristorante a pochi metri dalla sede dell’incontro.

Nel primo pomeriggio sono stati poi discussi e approfonditi ancora alcuni altri punti all’ordine del giorno, non tralasciando di esaminare e commentare l’attuale situazione di cassa per la quale Tabbì ha presentato e distribuito delle tabelle riassuntive a tutti i Consiglieri.

L’Assemblea si è sciolta infine alle 16:00. Prima del commiato la Presidenza ha deciso di definire ulteriormente i punti rimasti in sospeso in occasione della prossima Conferenza. (Fernando A. Grasso* – Inform)

*Consigliere delle ACLI Germania e Vicepresidente Vicario delle ACLI Baviera

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform