direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Due scuole di calcio a confronto con Karl-Heinz Rummenigge e Luca Toni

INCONTRI

Domani 19 aprile all’Istituto Italiano di Cultura di Monaco di Baviera

Un confronto su cosa ha imparato dall’Italia il calcio tedesco, e cosa potrebbe imparare del calcio tedesco l’Italia

MONACO DI BAVIERA – La storia, e soprattutto l’epica, del calcio italiano sono costruite in gran parte sull’incontro-scontro con il calcio tedesco: Italia-Germania 4 a 3, che è diventato perfino il titolo di un film, l’urlo di Marco Tardelli l’11 luglio del 1982 a Madrid (e il “non ci prendono più” del Presidente Pertini), Grosso e Del Piero negli ultimi due minuti dei supplementari della semifinale 2006. Purtroppo però, non abbiamo sempre vinto, e in generale il nostro sistema calcio vive oggi un momento di grande fatica: l’ultima Champions League vinta nel 2010 (dall’Inter contro il Bayern) e quest’anno niente mondiali, per la prima volta da 60 anni.

Giovedì 19 aprile, dalle ore 18,30 alle 19,30, presso l’Istituto Italiano di Cultura – Münchner Künstlerhaus, Lenbachplatz 8, 80333 München – all’interno del ciclo Anders Miteinander promosso dall’Ambasciata d’Italia a Berlino, Karl-Heinz Rummenigge e Luca Toni, moderati da Bruno Longhi, si confrontano su cosa ha imparato dall’Italia il calcio tedesco, e cosa potrebbe imparare del calcio tedesco l’Italia.

In lingua italiana e tedesca, con traduzione simultanea. Ingresso  libero. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform