direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Domani al Vittoriano l’inaugurazione di “Le scuole raccontano l’Italia. Memoria e futuro dell’Istruzione”

MOSTRE

L’allestimento, frutto del censimento dell’archivio storico del Miur, sarà presentato dal ministro Stefania Giannini

 

ROMA – Verrà inaugurata domani, martedì 23 febbraio, alle ore 11, al Complesso del Vittoriano a Roma (Sala della Gipsoteca) la mostra “Le scuole raccontano l’Italia. Memoria e futuro dell’Istruzione”, allestimento frutto del censimento dell’archivio storico del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca recentemente compiuto.

L’analisi e la catalogazione dell’archivio, conservato a Fiano Romano e composto di 35 chilometri lineari di documenti, ha risposto ad un’opera di razionalizzazione delle risorse – la struttura di Fiano, ora dismessa, costava all’erario 400 mila euro l’anno per affitto e utenze – e di valorizzazione del patrimonio di memoria della scuola italiana, in parte esposto in questa mostra.

I materiali di maggior pregio entreranno a far parte in seguito di una mostra permanente che avrà sede presso il Ministero e potranno anche essere utilizzati per mostre temporanee a livello territoriale.

“Nella sede del Ministero – sottolinea la titolare dl Miur, Stefania Giannini, che sarà presente all’evento di domani – sarà costituito il primo centro italiano di documentazione sulla storia della nostra scuola. Godiamo di un patrimonio unico e importante, che vogliamo valorizzare in questa occasione. Il progetto prevede anche l’istituzione di una piattaforma digitale che possa valorizzare e far conoscere anche quello di altre istituzioni come Indire (Istituto Nazionale Documentazione Innovazione Ricerca Educativa) e Invalsi (Istituto Nazionale per la Valutazione del sistema educativo di istruzione e formazione)”.

La mostra, a cura di Marco Pizzo, realizzata in collaborazione con il Museo del Risorgimento, la Direzione per le Risorse Umane e Finanziarie del Miur e Comunicare Organizzando, porta al Vittoriano un patrimonio importante di memoria e futuro: oltre 100 documenti storici, archivistici, quadri e strumenti di ieri e di oggi, dalla fine dell’800 ai giorni nostri, con l’idea di offrire il racconto della nascita della nostra nazione attraverso la storia della scuola.

Il percorso espositivo prevede, oltre a documenti originali, fra cui antiche nomine e fascicoli del personale, materiali filmici provenienti dalle Teche Rai e dall’Istituto Luce, dipinti e oggetti d’arte “d’arredo” del Ministero dell’Istruzione. Un focus sarà dedicato ai musei Scientifici e Didattici scolastici: saranno mostrati oggetti storici provenienti dalle nostre scuole spiegati anche attraverso alcuni video realizzati dagli studenti. All’interno del percorso sarà proiettato anche il promo del prossimo film in uscita di Gianni Amelio “Registro di classe”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform