direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Domani a Melbourne un incontro con Lucia Barbera sull’abbandono dei bambini nella Sicilia del XIX secolo

APPUNTAMENTI

La studiosa italiana ospite al Museo italiano

 

MELBOURNE – Il Museo italiano di Melbourne (Faraday Street 199, Carlton) ospiterà domani, martedì 10 novembre alle ore 18.30 un incontro con Lucia Barbera dedicato all’abbandono dei bambini nella Sicilia del XIX secolo.

Barbera illustrerà come è cambiato il concetto di infanzia attraverso i secoli, soffermandosi sul pionieristico sistema di cura dei bambini abbandonati istituito in Sicilia nel periodo borbonico (1734-1860). Verranno presentate vite e vicissitudini di bambini ospitati nel luogo loro destinato dall’ospedale di Messina e ricostruite dalla studiosa attraverso documenti originali.

Lucia Barbera tiene un dottorato internazionale in storia delle istituzioni sociali e cooperazione allo sviluppo all’Università di Messina ed un master avanzato in istituzioni e politiche per i diritti umani e la pace nell’Università di Padova. Ha collaborato con associazioni per la promozione dei diritti umani e tutela dei diritti delle donne e di bambini e in numerose università e con uffici giudiziari specializzati nella tutela dei minori.

Ha curato il documentario “I figli della Pietà” per la Provincia di Messina in collaborazione con l’archivio di Stato (http://ifiglidellapieta.blogspot.com.au) e pubblicato “L’assistenza all’infanzia abbandonata nella Sicilia d’età borbonica”; “Enti e soggetti ‘terzi’ a salvaguardia dell’infanzia abbandonata: prime note su Sicilia e Veneto nel XIX secolo”, oltre che contributi inclusi in diverse pubblicazioni, tra cui quella a cura di P. Degani, M. Mascia, E. Serrano, “Giovani immigrati e partecipazione”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform