direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Domani 23 settembre, Place To Be chiude il programma con il dj set di Nu Guinea immerso nelle vigne del Monferrato, Patrimonio UNESCO

#ESTATEALLITALIANA

CELLA MONTE (Monferrato, provincia di Alessandria) – L’ultima performance di Place To Be ha luogo nelle vigne del Monferrato, in particolare modo tra i filari di Cella Monte. Riconosciuto dall’UNESCO come sito Patrimonio Mondiale dell’Umanità, Cella Monte è un borgo incantevole che va scoperto e assaporato tra degustazioni di vino, agnolotti, infernot e incredibili performance musicali come quella che si terrà domani 23 settembre con i Nu Guinea.

I Nu Guinea sono Massimo Di Lena e Lucio Aquilina e per raccontarli (e ascoltarli) bisogna partire dal cuore “techno” di Napoli, dai colori freddi della seconda metà degli anni zero. Iniziano a collaborare qualche anno dopo, quando le loro immagini virano a toni caldi e si sfocano, nella stasi sonora che li circonda. Decidono di cambiare città e ripartire da zero con una nuova “forma” che racconti nuove passioni. Addio Napoli e benvenuta Berlino: qui parte la ricerca sui suoni della Napoli dei 70 e 80 e di un Sud del mondo, vastissimo e lontano da cliché, che è continua ispirazione (Cuba, Brasile, Nigeria, India). Nasce così il progetto Nu Guinea, che mescola funk, sapori afro e (naturalmente) il dialetto napoletano, con una nonchalance davvero unica al mondo.

Lo spettacolo è disponibile a partire dalle 19 (ora italiana) in live streaming su Dice TV (https://bit.ly/PTB_nuguinea), previa registrazione, e successivamente on demand (dal 25 settembre) su www.italianmusicfestivals.com. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform