direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Di Maio a Washington vede Blinken: “Verso una più forte collaborazione in Libia”

RASSEGNA STAMPA

Da Rai News, 12.4.2021

Di Maio: “Con Blinken accordo per accelerare sui vaccini “. L’incontro è durato oltre un’ora, in precedenza il ministro aveva incontrato Fauci

 

“Con Blinken abbiamo concordato sulla necessità di accelerare insieme la campagna vaccinale, di organizzarci meglio come Occidente anche per fronteggiare la geopolitica dei vaccini dal quadrante orientale”: lo ha detto il ministro degli esteri Luigi Di Maio parlando con la stampa italiana dopo l’incontro con il segretario di stato Usa Antony Blinken.

Altro tema sul tavolo, la Libia. “Sulla Libia si prefigura una più forte collaborazione tra Italia e Stati Uniti”, ha detto Di Maio. “Con Blinken abbiamo passato in rassegna i prossimi passi per un maggior coinvolgimento degli Stati Uniti” nel dossier libico, ha aggiunto il ministro degli Esteri italiano.

“Stiamo pensando anche noi come Italia a un inviato speciale per il clima” ha affermato infine Di Maio, dopo l’incontro al dipartimento di Stato con Antony Blinken al quale ha preso parte anche l’inviato per il clima di Joe Biden, John Kerry. “Ho molto apprezzato la presenza dell’inviato speciale per il Clima, John Kerry, per tutto il colloquio con Blinken. Abbiamo parlato della leadership italiana nel 2021, tra presidenza del G20, copresidenza della Cop26 per il clima, concordiamo sul fatto che più investimenti nelle politiche green significa più posti di lavoro per i nostri cittadini, e contestualmente abbiamo anche parlato del nuovo ministero della Transizione ecologica che abbiamo in Italia, che rappresenta un tentativo di unione nelle politiche green tra il mondo industriale privato e gli stakeholder pubblici”, ha in seguito dichiarato ai microfoni del TG3 il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

“Italia e Stati Uniti hanno molte opportunità per rafforzare i loro rapporti”, ha detto Di Maio incontrando il segretario di Stato americano. “La voce e la leadership dell’Italia è cruciale” in tutti i dossier condivisi, dalla pandemia alla Libia, ha assicurato Blinken a Di Maio. Il capo della diplomazia Usa ha tenuto a sottolineare come il titolare della Farnesina sia il primo esponente di un governo straniero che riceve a Washington. In precedenza, Di Maio aveva avuto un incontro virtuale con Anthony Fauci, direttore del National Institute of Allergies and Infectious Diseases (Nih) e consigliere medico del presidente Joe Biden. Al centro del colloquio, la cooperazione bilaterale in ambito vaccinale e scientifico e le terapie anti-covid.  (Rai News del 12 aprile 2021)

Inform

 

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform