direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Dante700: al via le celebrazioni dantesche a Teheran

DIPLOMAZIA CULTURALE

Una lectura Dantis nel suggestivo giardino persiano della Residenza dell’Ambasciatore Perrone. A settembre la presentazione di un video fumetto animato dal titolo “Dante, l’Italiano”

TEHERAN (Iran) – Hanno preso avvio in Iran le celebrazioni del 700esimo anniversario della scomparsa di Dante con una lectura Dantis nel suggestivo giardino persiano della Residenza dell’Ambasciatore italiano, Giuseppe Perrone, alla presenza dei massimi esperti iraniani della lingua e della letteratura italiana.

Per l’occasione, l’artista italo-iraniano Babak Karimi – attore nei film premio Oscar Una separazione e Salesman – e l’attrice iraniana Shabnam Nadimi hanno tenuto letture dei passi della Divina Commedia, alternando il testo originale e la traduzione in farsi di Shojaeddin Shafā, legati tra loro dal tema del viaggio dal buio fino alla luce abbagliante delle parole di Beatrice.

Ne è seguita una digressione da parte del Prof. Iman Basiri, dantista iraniano e studioso dei rapporti tra la poesia delle origini e stilnovistica iraniana e quella persiana, sulle fonti comuni della Divina Commedia e della letteratura classica neopersiana.

Il ricco programma delle celebrazioni di Dante in Iran, a cura dell’Ambasciata italiana a Teheran e della Scuola italiana “Pietro Della Valle”, inoltre prevede nel mese di settembre la presentazione di un video fumetto animato dal titolo “Dante, l’Italiano”  – che continua idealmente il lavoro già proposto durante la Settimana della Lingua dello scorso anno – in cui gli alunni della scuola superiore di primo e secondo grado ripercorrono, in un viaggio immaginario, i luoghi dell’esilio dantesco e i luoghi della Commedia (Inferno, Purgatorio, Paradiso). Sarà indetto, inoltre, un concorso di arti visive che prevede la premiazione di opere grafico-pittoriche realizzate dagli alunni di Primaria, Media e Liceo.

In occasione della XXI Settimana della Lingua italiana nel Mondo, che si celebrerà nella seconda metà di ottobre, il programma verrà infine coronato da incontri virtuali e in presenza con massimi esperti iraniani di Dante, tra cui lo scienziato e divulgatore Pierluigi Odifreddi sul tema “Dante e la matematica”, dedicato all’infinito nel paradiso dantesco, e lo studioso Piergiorgio Odifreddi, autore di una recente monografia su Dante. Concludera’ il programma un incontro con Ermanna Montanari e Marco Martinelli, fondatori del Teatro delle Albe di Ravenna, che negli ultimi quattro anni, in vista di questo 2021, hanno dato vita al Cantiere Dante, un progetto quinquennale di messa in scena delle tre cantiche della Commedia nel solco delle sacre rappresentazioni medievali. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform