direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Dall’Australia un film per denunciare l’inquinamento in Sardegna, da manager ad astrofisico tra Padova e la Nasa, una startup romana a Berlino

STAMPA PER GLI ITALIANI ALL’ESTERO

Gli emigranti di oggi si raccontano nelle pagine del Messaggero di sant’Antonio, edizione italiana per l’estero di febbraio

PADOVA – Dal Bo, prestigioso ateneo padovano, alla Nasa per studiare le stelle. È questo il grande sogno divenuto realtà di Graziano Chiaro, che dopo una vita da dirigente aziendale è ritornato sui libri per diventare dottore di ricerca in astrofisica. Oggi segue progetti di portata internazionale, il più esaltante dei quali riguarda la Nasa, l’Agenzia spaziale americana. La storia è raccontata da Alessandro Bettero nell’articolo “Chiaro, una seconda vita da astrofisico” sul Messaggero di sant’Antonio, edizione italiana per l’estero di febbraio.

Balentes (in sardo uomini di valore, coraggiosi) è un docufilm sulla Sardegna, realizzato dall’altra parte del mondo, in Australia. L’autrice è una giovane regista e antropologa, Lisa Camillo, sarda di nascita, ma residente a Sydney. Il lungometraggio denuncia l’inquinamento dovuto agli armamenti e all’uranio impoverito delle basi militari dell’isola: uno scempio nel cuore di un territorio straordinario. L’articolo “Un film-denuncia sulla Sardegna” è di Sara Bavato.

Berlino è oggi una città in cui si realizzano molti sogni imprenditoriali. Dal 2012 è infatti diventata, dopo Londra, la capitale europea delle startup. Ma è davvero così semplice reinventarsi una vita e un lavoro? L’articolo “Una startup romana a Berlino” di Andrea D’Addio racconta l’esperienza di Leandro Frigerio, nella capitale tedesca dal 2007 e fondatore di una startup di successo. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform