direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Dalla Commissione europea un pacchetto di orientamenti e raccomandazioni per il riavvio del turismo

POLITICHE EUROPEE

L’obiettivo è aiutare gli Stati membri nel graduale ritiro delle restrizioni per i viaggi, rispettando le misure a tutela della salute

 

ROMA – Il Dipartimento per le Politiche europee segnala il pacchetto di orientamenti e raccomandazioni presentato ieri dalla Commissione europea per aiutare gli Stati membri nel graduale ritiro delle restrizioni per i viaggi e per consentire al settore del turismo di riaprire rispettando le necessarie misure a tutela della salute.

La Commissione propone un quadro di riferimento, valido per tutti gli Stati membri per evitare discriminazioni basate sulla nazionalità. I viaggi e il turismo riprenderanno in sicurezza non appena la situazione epidemiologica lo consentirà. I viaggi potranno effettuarsi, anche con differenziazioni territoriali all’interno degli Stati membri, in cui la situazione sta migliorando. In Italia, ad esempio, la differenza potrebbe riguardare regione per regione e aree all’interno della stessa regione.

Nella comunicazione diffusa dalla Commissione si precisa che lo Stato membro può “eliminare le restrizioni per i movimenti da e verso determinate regioni o aree in un altro Stato membro”, in modo da non penalizzare quelle regioni sicure da un punto di vista epidemiologico pur all’interno dello stesso Stato. La Commissione fornisce anche criteri per soggiornare in sicurezza e indica le risorse di sostegno per alleviare la crisi. Si propone inoltre un approccio graduale europeo per eliminare le restrizioni ai viaggi, in base all’andamento della curva epidemiologica, così come già avviene in tutti i paesi. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform