direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Dal Presidente del Comites di Basilea l’invito ai connazionali, alle associazioni, alle istituzioni e gli enti pubblici italiani presenti nella circoscrizione ad aderire all’iniziativa di celebrazione nazionale del 25 aprile

ITALIANI ALL’ESTERO

 

 

BASILEA – Nel 75° anniversario della Liberazione, una nota, a firma del presidente del Comites di Basilea, invita “i connazionali, le associazioni, le istituzioni e gli enti pubblici italiani presenti nella nostra circoscrizione ad aderire all’iniziativa di celebrazione nazionale del 25 aprile” lanciata dall’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia : “Il 25 aprile alle ore 15, l’ora in cui ogni anno parte a Milano il grande corteo nazionale, invitiamo tutti caldamente ad esporre dalle finestre, dai balconi il tricolore e ad intonare Bella ciao”.

“Con lo spirito volto alla celebrazione della Liberazione d’Italia l’anno scorso, insieme al gruppo Gir e la collaborazione del Consolato d’Italia in Basilea, abbiamo dedicato il 25 aprile alla Resistenza taciuta delle donne partigiane, quest’anno accogliamo e rilanciamo con gioia la proposta dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia. Un’invasione di memoria che attraverso il canto partigiano Bella ciao, intonato da ogni balcone d’Italia, trascenda i confini nazionali e sia intonato anche da noi italiani all’estero e da tutti e tutte i partigiani del mondo”, scrive la presidente del Comites di Basilea Nella Sempio . Sottolineando come “oggi più che mai l’Italia e il mondo intero necessitino di rinascita e di liberazione, di unità e di memoria storica” e Sempio cita le parole pronunciate dal presidente della Repubblica Sandro Pertini nel messaggio di fine anno agli italiani del 1970: “Dietro ogni articolo della Carta Costituzionale stanno centinaia di giovani morti nella Resistenza. Quindi la Repubblica è una conquista nostra e dobbiamo difenderla, costi quel che costi” . Si invita inoltre ad aderire all’appello della Presidenza e della Segreteria nazionali Anpi, pubblicato sul sito dell’Associazione. (Inform)

 

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform