direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Dagli Istituti Italiani di Cultura di Sydney e Melbourne l’incontro “Desiderio e delirio nella storia dell’arte italiana: da Bernini a Balla

CULTURA

Il 6 agosto conferenza online dello storico dell’arte Costantino D’Orazio

 

 

SYDNEY/MELBOURNE (Australia)– Su “Desiderio e delirio nella storia dell’arte italiana: da Bernini a Balla”sarà incentrata la conferenza online che lo storico dell’arte Costantino D’Orazio, terrà in inglese (via Zoom) il 6 agosto. D’Orazio è stato invitato dagli Istituti Italiani di Cultura di Sydney e Melbourne a tenere un ciclo di tre conferenze sull’arte italiana : la prima si è tenuta su Caravaggio lo scorso 28 maggio e la seconda su Michelangelo il 25 giugno. Le conferenze sono appositamente pensate per il pubblico australiano e i partecipanti hanno la possibilità di interloquire in diretta con D’Orazio.

Desiderio e delirio nella storia dell’arte italiana: da Bernini a Balla

La storia dell’arte può essere raccontata da tanti punti di vista: attraverso le tecniche, i movimenti, le committenze, i linguaggi o gli stili. In questa conferenza lo storico dell’arte Costantino D’Orazio sceglie un’altra strada. Ci invita a compiere un viaggio nel tempo, dall’antichità ad oggi, per scoprire come gli artisti hanno rappresentato il Desiderio e il Delirio. Dalle invenzioni del Barocco alle rivoluzioni del Romanticismo, fino alle provocazioni del Novecento, l’arte ha attinto alle emozioni delle donne e degli uomini creando simboli e personaggi per raccontarle.

Gli orari per gli Stati e Territori australiani sono i seguenti: 6.30pm AEST (VIC, NSW, TAS, QLD); 6pm ACST (SA, NT); 4:30pm AWST (WA). (Per iscrizioni al webinar  Desiderio e delirio nella storia dell’arte italiana: da Bernini a Balla .Evento gratuito ).

Nato a Roma nel 1974, Costantino D’Orazio ha pubblicato numerosi libri di successo sulla storia dell’arte italiana. È inoltre curatore presso il MACRO (Museo d’Arte Contemporanea Roma) e insegna nel Master per curatori dell’Università LUISS. Racconta la storia dell’arte italiana anche in radio e tv: conduttore della rubrica AR Frammenti d’Arte su RaiNews 24 e del programma Bella davvero su Radio 2, collaboratore di Geo&Geo su Rai 3. È autore di Caravaggio segreto (Sperling & Kupfer 2013), Leonardo segreto (Sperling & Kupfer 2014), Michelangelo. Io sono fuoco. Autobiografia di un genio (Sperling & Kupfer 2016), Ma liberaci dal male (Sperling & Kupfer, 2017), Mercanti di bellezza (Rai Eri, 2017) e Leonardo svelato (Sperling & Kupfer, 2019).(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform