direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Covid, Anci Lombardia: “Spostamenti Italia-Svizzera, l’ordinanza del Ministro della Salute costituisce un importante risultato. Traguardo raggiunto grazie a fruttuoso lavoro di squadra”

COMUNI ITALIANI

Ringraziamenti al presidente dell’Associazione dei Comuni italiani di frontiera

MILANO – “L’ordinanza del Ministro della Salute che consente ai cittadini che risiedono entro 60km dal confine di recarsi liberamente in Svizzera e in Italia, senza tampone per un massimo di 24 ore, costituisce un importante risultato che aiuta la gestione della quotidianità di migliaia di persone che vivono in quei territori e che devono spostarsi per gestire, ad esempio, le loro attività lavorative. Il traguardo è stato raggiunto grazie a un fruttuoso lavoro di squadra che ha visto coinvolti i Parlamentari del territorio e, in particolar modo, l’Associazione dei Comuni italiani di frontiera con il suo Presidente Massimo Mastromarino. Un segnale positivo per le comunità interessate che potranno, grazie a questa misura, incamminarsi verso una nuova normalità”.

Questa la dichiarazione del presidente di Anci Lombardia, Mauro Guerra, alla notizia della firma dell’ordinanza del Ministero della Salute che autorizza gli spostamenti dei cittadini tra Italia e Svizzera senza obbligo di tampone. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform