direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Coste dell’Alto Adriatico: Grado, Lignano e Bibione insieme sulla stampa austriaca

ATTIVITA’ PROMOZIONALI

 

TRIESTE  – “La spinta della Regione a favorire sinergie tra località turistiche, anche in ottica interregionale e transfrontaliera, è stata colta appieno dalle località marittime di Grado (prov.Gorizia), Lignano Sabbiadoro (prov.Udine) e Bibione (prov.Venezia) che, per la prima volta, in occasione degli auguri di Natale si presenteranno assieme su un quotidiano austriaco”.

L’anteprima di un’importante iniziativa promozionale tra le tre località balneari è stata svelata oggi dall’assessore regionale al Turismo del Friuli Venezia Giulia, Sergio Emidio Bini, che non ha nascosto la propria soddisfazione per quella che ha definito “la prima di una lunga serie di sinergie in campo turistico che potranno rafforzare l’immagine del Friuli Venezia Giulia nell’ambito di un bacino che abbraccia l’intero Alto Adriatico”.

In occasione dell’edizione di Natale, il principale quotidiano carinziano, Kleine Zeitung, uscirà con un inserto di otto pagine che ospita  in copertina gli auguri congiunti dei tre sindaci di Grado, Dario Raugna, Lignano Sabbiadoro, Luca Fanotto, e San Michele al Tagliamento (Bibione), Pasqualino Codognotto; seguono sette pagine di approfondimento con la presentazione delle tre località, le anticipazioni sulle offerte e gli eventi del 2019.

L’avvicinarsi delle festività ha ispirato l’opportunità di porgere un ringraziamento congiunto alla clientela austriaca più affezionata, in un periodo dell’anno in cui maturano le prime prenotazioni per i soggiorni balneari del prossimo periodo primaverile ed estivo.

“Faccio un plauso ai Comuni e ai Consorzi di promozione turistica locale che hanno avviato questa collaborazione, sostenendola con un investimento che, ne sono certo, potrà avere solo ricadute positive poiché si inserisce nell’alveo di una visione propria di questa Amministrazione regionale” ha concluso Bini, ricordando il recente accordo con la Regione Veneto per una promozione congiunta delle coste dell’Alto Adriatico.

L’iniziativa promozionale è stata sostenuta dai tre Comuni e dai Consorzi Grado Turismo, Grado Impianti Turistici, Lignano Holiday e Bibione Live, con il supporto tecnico di Lignano Sabbiadoro Gestioni spa. (Imform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform