direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Costanti i contatti del ministro dell’Interno Lamorgese con Sindaci e Presidenti di Regione

IMMIGRAZIONE

ROMA – La gestione dei flussi migratori, è resa molto più complessa rispetto agli scorsi anni a causa dell’emergenza Covid-19 e della conseguente, gravissima crisi economica che ha colpito duramente non solo i Paesi del Nord Africa, alimentando un eccezionale flusso di migranti economici verso le frontiere marittime dell’Unione europea.

In questo contesto senza precedenti, in cui gli sbarchi autonomi sulle coste italiane si sono più che moltiplicati in un brevissimo lasso di tempo, sono evidenti le complessità organizzative legate alla necessità di garantire l’adozione di tutte le misure precauzionali sanitarie necessarie fin dallo sbarco, anche a tutela delle comunità locali, soprattutto della Sicilia, geograficamente più esposte alla pressione migratoria. Un’emergenza sanitaria, questa, che incide fortemente anche sulla disponibilità dei territori ad accogliere i migranti, seppure con test sierologico o con tampone dall’esito negativo, che concentra soltanto su alcune regioni il peso della redistribuzione.

Sono costanti i contatti del Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, con i Sindaci e i Presidenti delle Regioni e, in particolare, con il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, che, attraverso le strutture sanitarie regionali, sta assicurando una continua e indispensabile collaborazione con il Dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione del Viminale. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform