direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Coronavirus. Annullata la “Festa dei Bellunesi nel mondo” e il viaggio per il 55° anniversario della tragedia di Mattmark. La 56.ma Assemblea in video conferenza

ASSOCIAZIONI

 

 

BELLUNO – Momenti difficili per l’Associazione Bellunesi nel Mondo. Il Direttivo Abm, riunitosi in videconferenza, ha deciso di annullare la Festa dei Bellunesi nel Mondo – in programma a luglio a Valle di Cadore – e il viaggio per il 55° anniversario della tragedia di Mattmark – fissato a fine agosto.

Scelte dovute all’emergenza Coronavirus. “La situazione non ci permette di organizzare eventi che prevedono grandi assembramenti”, le parole del presidente Abm Oscar De Bona, “di certo vogliamo rispettare le regole, ma soprattutto tutelare la salute dei nostri soci, amici e simpatizzanti”. Grazie invece alle attuali tecnologie la 56.ma Assemblea si svolgerà sabato 16 maggio in videoconferenza. “Vicini e lontani, mai soli questo è il nostro motto”, continua De Bona, “e grazie all’informatica possiamo garantire lo svolgimento dell’Assemblea. Sono anche convinto che ci sarà una grande partecipazione soprattutto dall’estero”.

In questa “Fase 2” gli Uffici ABM sono ancora chiusi al pubblico, ma il personale continua ad operare dando assistenza e informazione agli associati e a chiunque si mette in contatto con l’Abm. Il MiM Belluno invece rimane ancora chiuso.

“Stiamo installando dispositivi permanenti per la sanificazione di tutti i piani della nostra sede”, conclude De Bona, “oltre alle indicazioni grafiche per non permettere assembramenti, in modo da garantire la tutela della salute a chi entrerà nei nostri uffici, al MiM Belluno, negli studi di Radio ABM e nella Biblioteca delle migrazioni “Dino Buzzati”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform