direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Cordoglio del Presidente del Veneto Luca Zaia per la scomparsa improvvisa in Australia di Sir James Augustine Gobbo

REGIONI

“Gobbo non ha mai voluto spezzare il profondo legame con la sua terra d’origine, il Veneto, con le sue tradizioni, la sua arte e la sua cultura”

VENEZIA – “Se n’è andato in punta di piedi, improvvisamente, Sir James Augustine Gobbo, l’ex giudice della Corte Suprema e Governatore del Victoria, lasciando un grande vuoto nella comunità italiana dell’Australia e non solo. Gobbo, desidero ricordarlo, era figlio di emigrati veneti. I suoi genitori provenivano da Cittadella, provincia di Padova, e proprio in quella località lui, ancora bambino, fece ritorno per qualche anno e, poi successivamente, anche per trascorrere le vacanze estive. Giocava coi suoi cuginetti sfoggiando sempre un dialetto veneto perfetto. Anche se poi la sua vita e la sua carriera lo hanno condotto in Australia, Gobbo non ha mai voluto spezzare il profondo legame con la sua terra d’origine, il Veneto, con le sue tradizioni, la sua arte e la sua cultura”.

Il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ricorda così “un uomo che è diventato negli anni un simbolo straordinario per i veneti. Gobbo, come tanti altri negli anni passati, hanno solcato i confini del Veneto e dell’Italia senza rinunciare alla propria identità e alle proprie tradizioni che, al contrario, sono state messe a disposizione e sono diventate una ricchezza per questi nuovi territori. Colgo l’occasione per esprimere il mio profondo cordoglio alla famiglia”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform