direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Cooperazione scientifica in ambito spaziale per l’osservazione della terra

ITALIA-ARGENTINA

Lanciato da Cape Canaveral il satellite argentino Saocom 1B del sistema realizzato in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana

BUENOS AIRES – L’Ambasciata d’Italia a Buenos Aires segnala il lancio avvenuto alcuni giorni fa da Cape Canaveral del satellite argentino per l’osservazione della Terra Saocom 1B della Commissione Nazionale per le Attività Spaziali (Conae), che ha già superato con successo tutte verifiche del corretto funzionamento e comunicazione con i centri di controllo e supporto.

I satelliti Saocom 1 ° e 1B, insieme a quattro satelliti della Costellazione Italiana Comso-SkyMed dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi), compongono il Sistema satellitare italo-argentino per la gestione delle emergenze (Siasge), creato nell’ambito della cooperazione spaziale tra Italia e Argentina a beneficio della società, la gestione delle emergenze e lo sviluppo economico.

La costellazione Siasge sarà la più potente in tutto il mondo per l’osservazione della Terra con molteplici applicazioni socio-economiche in agricoltura, nella gestione delle emergenze ambientali e nel monitoraggio delle risorse naturali, tra molte altre.

All’evento organizzato per la partenza del satellite da San Carlos de Bariloche verso Cape Canaveral aveva partecipato anche l’ambasciatore d’Italia Giuseppe Manzo, insieme al ministro per la Scienza, la Tecnologia e l’Innovazione Roberto Salvarezza e il ministro dell’Interno Wado de Pedro. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform