direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Cooperazione e sviluppo dei comuni libici: l’incontro alla prefettura di Trieste

COOPERAZIONE

Attraverso attività di formazione per i giovani nel settore della pesca

 

TRIESTE – Con l’obiettivo di sviluppare iniziative concrete di cooperazione, il prefetto di Trieste, Annapaola Porzio, ha incontrato in prefettura i sindaci dei comuni libici di Tobruk e Harawa. Presenti anche l’assessore della Regione Friuli Venezia Giulia, Pierpaolo Roberti, il consigliere regionale, Franco Iacop, e il presidente di Informest, Claudio Cressati.

Quella di Trieste rappresenta una tappa significativa nell’ambito dell’Iniziativa di Nicosia, importante progetto del Comitato Europeo delle Regioni di cui la Regione Friuli Venezia Giulia, supportata dal Ministero dell’Interno, si è resa protagonista grazie alla convenzione siglata lo scorso dicembre con il dipartimento delle Libertà Civili e l’Immigrazione.

Si tratta di un’iniziativa che mira a consolidare le relazioni internazionali ed economiche, oltre che a rafforzare le capacità delle municipalità libiche rivierasche nel settore della pesca attraverso attività di formazione per giovani e formatori del settore pesca in contatto diretto con tecnici e operatori italiani.

I sindaci di Tobruk e Harawa – si legge nella nota diffusa dal Ministero dell’Interno in proposito – hanno sottolineato che grazie a questo progetto è stato possibile ricreare un dialogo, finora interrotto, tra i diversi Comuni libici. Lo sviluppo economico delle municipalità libiche è la base di partenza per giungere alla stabilità dell’intera nazione e la ripresa complessiva del Paese è fondamentale anche per affrontare in modo più complessivo il tema migratorio. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform