direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo: il 21 marzo la prima riunione del 2022

ITALIANI ALL’ESTERO

I lavori si svolgeranno in videoconferenza

 

Il 14 marzo riunione del Comitato esecutivo e il 17 marzo riunione d’area Argentina, Uruguay e Paraguay

 

BOLOGNA – La Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo lunedì 21 marzo terrà la prima riunione del 2022 . La riunione si svolgerà in modalità online, con inizio alle  20.30 (ora italiana). I lavori della Consulta saranno preceduti il 14 marzo dalla riunione del Comitato esecutivo e il 17 marzo dalla riunione d’area Argentina, Uruguay e Paraguay. Lunedì 14 marzo il Comitato esecutivo si riunirà in videoconferenza, dalle 15.00 (ora italiana), per discutere del Piano triennale di attività e del Piano annuale 2022 della Consulta. Il Comitato esecutivo è composto dal presidente della Consulta Marco Fabbri, dalle due vicepresidenti Valentina Stragliati e Marilina Bertoncini e da sei componenti  eletti dalla Consulta stessa (come previsto dalla Legge regionale  5/2015).

Le Associazioni di emiliano-romagnoli nel mondo dell’area Argentina, Uruguay e Paraguay si incontreranno online giovedì 17 marzo, alle  21.00 (ora italiana) con i presidenti della Consulta e con i loro consultori di riferimento per conoscersi e confrontarsi su bisogni e progetti futuri.

Le riunioni d’area sono uno strumento della Consulta per entrare in contatto con le Associazioni, rafforzare i rapporti con le comunità nel mondo e accoglierne istanze e necessità ma anche per le Associazioni di emiliano-romagnoli nel mondo che possono, così, incontrarsi, creare reti di collaborazione, scambiarsi informazioni e idee. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform