direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Conflitto russo-ucraino , Farnesina: Come individuare fonti alternative per l’approvvigionamento di alcune materie prime

ESTERI

Iniziativa in collaborazione con Confindustria e Agenzia Ice

ROMA – Proseguono le iniziative a favore delle imprese più direttamente colpite dalle conseguenze negative del conflitto russo-ucraino. La Farnesina, in collaborazione con Confindustria e Agenzia ICE, ha messo a punto un progetto per identificare, da un lato, le principali materie prime e i semilavorati critici per l’industria nazionale solitamente rifornite dai paesi oggetto del conflitto; dall’altro, per individuare e mettere a disposizione delle imprese fonti di approvvigionamento alternative per il rifornimento di tali materie prime e semilavorati. Grazie al coinvolgimento attivo della rete diplomatico-consolare, la Farnesina ha già individuato e preso contatti con alcuni potenziali fornitori presenti in mercati alternativi a quelli interessati dal conflitto. Per saperne di più e conoscere i dettagli per entrare in contatto con possibili fornitori alternativi, scrivere all’indirizzo mail export.crisiucraina@esteri.it dell’Unità di crisi per le imprese appositamente creata al Ministero degli Affari Esteri all’indomani dello scoppio del conflitto. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform