direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Conferenza di Giuseppe Sommario all’Università La Sapienza di Roma. “Identità, spaesamenti e comunità doppie: il caso delle comunità calabresi all’estero”

ITALIANI ALL’ESTERO

 

ROMA – “Identità, spaesamenti e comunità doppie: il caso delle comunità calabresi all’estero”. E’ la conferenza che Giuseppe Sommario , docente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore,  terrà all’Università  di Roma La Sapienza questa sera – ore 21, Aula II della Facoltà di Lettere e Filosofia –  in occasione della quinta edizione della Notte internazionale della Geografia. Partendo dall’esperienza del Piccolo Festival delle Spartenze, la conferenza verterà sulle comunità derivate calabresi che risiedono all’estero e sul legame che esse mantengono con la terra d’origine. Un legame così forte da spingere gli emigranti calabri a riprodurre altrove stili di vita e abitudini del borgo d’origine. Un legame che ha poi prodotto negli emigranti calabri tanto il mito del ritorno che il fenomeno dei “paesi doppi”: necessari rimedi per arginare lo spaesamento dei “partiti” e partiti per sempre. Ma lo spaesamento si è impadronito anche di chi è rimasto nei borghi, un tempo grondanti di vita e di voci, oggi sempre più paesi-fantasma. Partiti e rimasti così ridisegnano la propria identità comunitaria, fortemente influenzata sia dal luogo d’origine sia da quello d’arrivo dove si creano delle vere e proprie copie del paese di partenza. In ultima analisi, è il senso che si dà ai luoghi che segna la nostra identità. In fondo, noi siamo tutti i luoghi che abbiamo vissuto, sognato, fuggito, sfiorato. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform