direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Conclusa la missione ad Asunción, l’esponente del governo italiano si è spostato a Montevideo, Uruguay

ITALIANI ALL’ESTERO

Cittadinanza italiana, nuovo sistema in Paraguay. Sottosegretario Merlo: “Soddisfatte le richieste dei connazionali”

 

 

ASUNCIÓN – Si è conclusa la missione ad Asunción, Paraguay, del sottosegretario agli Esteri sen. Ricardo Merlo, fondatore e presidente del Maie-Movimento Associativo Italiani all’Estero.Tre giornate fitte di impegni durante le quali il sottosegretario – informa una nota – ha potuto confrontarsi con ben 11ministri del governo paraguaiano su questioni bilaterali, scambi economico-commerciali e culturali. Merlo ha sempre messo l’accento, durante ogni colloquio, sull’importanza della comunità italiana residente nel Paese dell’America Latina.

Il sottosegretario, tra le altre cose – continua la nota – , ha anche visitato la sede del Consolato d’Italia e poi, insieme all’ambasciatore d’Italia ad Asuncion Gabriele Phillip Annis, ha potuto rendersi conto con i propri occhi dei risultati ottenuti grazie a un nuovo sistema d’informazione circa la presentazione della domanda di cittadinanza ius sanguinis.

“In una nuova struttura adibita proprio a questo scopo, i nostri connazionali possono entrare senza appuntamento e informarsi circa i requisiti e gli incartamenti necessari a presentare la propria domanda di riconoscimento di cittadinanza”, spiega il sottosegretario Merlo, che continua: “Ho potuto confermare io stesso l’alto livello di soddisfazione degli utenti rispetto a questo nuovo sistema, soddisfazione che mi è stata confermata anche dal presidente del Comites. Ora – osserva il senatore eletto all’estero – poter informarsi circa i documenti da presentare per ottenere la cittadinanza è molto più facile e veloce”.

“Dopo Argentina e Brasile, dove stiamo sperimentando il sistema della videochiamata Whatsapp per potere ottenere il turno per la presentazione della domanda di cittadinanza, anche in Paraguay – sottolinea il sottosegretario Merlo avviandosi alla conclusione – continuiamo a innovare per venire incontro alle richieste e alle esigenze dei nostri connazionali. Prosegue senza sosta il lavoro per migliorare i servizi consolari per gli oltre sei milioni di italiani nel mondo”.

Intanto, l’esponente del governo italiano è atterrato a Montevideo, Uruguay, dove tra le altre cose visiterà la nuova sede consolare che lui stesso ha fortemente voluto per agevolare il lavoro del Consolato stesso e incontrerà gli architetti responsabili del progetto per la costruzione del nuovo Consolato, per consegnare alla collettività, una volta completata, una sede più grande, moderna, sicura, tecnologica, in grado – conclude la nota – di offrire agli italiani servizi consolari più efficienti in tempi dignitosi. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform