direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Comites elezioni

LETTERE AL DIRETTORE

 

DETROIT – Mi sembra sempre un pasticcio nel pasticcio queste elezioni del Comites e non si riesce a capire una logica in tutto questo tranne quello di eliminare il diritto al voto e l’eliminazione dei Comites .

Si fa una proroga affinché c’è un affluenza maggiore dei votanti ma si eliminano zone nel mondo che potevano garantire in più questa affluenza al voto.

Si danno quasi 5 mesi per mandare la richiesta del plico ma si è ristretto, inizialmente, il tempo della presentazione delle liste ( in alcune zone come Detroit 17 giorni).

Un sistema che ancora una volta divide e conquista, chi è riuscito a presentare la lista in tempo e gli stessi che non vogliono una lista che rientri per il tempo e difficoltà di non informazioni subite.

Ancora una volta tanta arroganza da parte dei partiti per essere rappresentati da una lista ( per poi controllare) e tanta ignoranza da parte di chi va contro gli stessi italiani sparsi nel mondo che non riusciranno ad avere questo diritto.

Informazione quasi zero su alcune aree e “bastoni tra le ruote” per distanze e burocrazia di alcuni paesi del mondo che non sono riuscite a presentare le liste in tempo o da come la legge lo richiedeva.

Un vero pasticcio che dimostra ancora quanta incompetenza c’è negli uffici lontano dalla realtà che vivono i cittadini in tante parte del mondo. Se questo è stato fatto con intenzione, bravi , siete riusciti ad eliminare alcune zone e privare il diritto al voto di migliaia di cittadini , diversamente ,se si vuole riparare con tutta onestà, sarebbe giusto azzerare tutto e ripartire tutti insieme per una completa rappresentanza degli italiani all’estero.  (Pino Marelli, marelli1122@comcast.net )

——–

Inform ricorda che il 29 ottobre scorso il reggente del Consolato d’Italia a Detroit ha decretato che l’elezione del Comites non avrà luogo a causa della mancata ammissibilità dell’unica lista presentata.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform