direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Columbus Day. L’Incaricato d’Affari dell’Ambasciata d’Italia Maurizio Greganti, partecipa alla cerimonia per Columbus Day a Columbus Circle

RETE DIPLOMATICA

WASHINGTON (USA) – In occasione del Columbus Day il Ministro dell’Ambasciata d’Italia Maurizio Greganti ha partecipato alle tradizionali celebrazioni del Columbus Day organizzate dalla National Christopher Columbus Association dinanzi al monumento di Colombo (National Columbus Memorial Statue), ubicato a Columbus Circle.

Il Ministro Greganti ha evidenziato come le esplorazioni di Cristoforo Colombo abbiano creato un ponte tra Vecchio e Nuovo Mondo, cambiando in modo irreversibile il destino dell’umanità e dando avvio alla globalizzazione. Non si possono tuttavia dimenticare in questo contesto la sofferenza e il dolore patiti dalle popolazioni native, che pagarono un prezzo altissimo, ha evidenziato.

Le commemorazioni di oggi offrono l’occasione, ha proseguito il Ministro Greganti, per valorizzare l’inestimabile contributo che la comunità italo-americana e italiana ha fornito e continua a fornire al successo di questo grande Paese, come sottolineato anche nella Proclamation del Presidente Biden sul Columbus Day. Il Columbus Day è pertanto anche un simbolo dell’identità e della piena integrazione degli italo-americani nella società americana, ha osservato.

Quest’anno ricorre il 160mo anniversario dello stabilimento di relazioni diplomatiche tra Italia e Stati Uniti. Una dimostrazione della lunga e profonda amicizia tra i nostri due Paesi, fondata su un patrimonio condiviso di valori, principi e responsabilità, lo stesso patrimonio che il Columbus Day ci permette di celebrare, ha ricordato il Ministro.

Il 16 giugno 2021 il Parlamento italiano ha approvato a larga maggioranza una mozione a tutela della memoria di Cristoforo Colombo. La mozione “impegna il governo a proseguire il suo impegno, sul piano politico e diplomatico, affinché sia salvaguardata l’eredità culturale italiana negli Usa e la figura simbolo di tale eredità incarnata da Cristoforo Colombo”. Essa dimostra, ha evidenziato il Ministro Greganti, la vicinanza dell’Italia ai suoi discendenti in America, impegnati a preservare e a promuovere l’eredità di Colombo.

L’intervento può essere scaricato al seguente link (in inglese). (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform