direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Cina, l’Ambasciatore Ferrari consegna quattro onorificenze ad amici dell’Italia per loro impegno durante la pandemia

RETE DIPLOMATICA

PECHINO – L’Ambasciatore d’Italia nella Repubblica Popolare Cinese, Luca Ferrari, ha consegnato le onorificenze di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana al Dott. Lorenzo Mastrotto, capo maglia a Wuhan, e al Segretario Generale della China Biodiversity Conservation and Green Development Foundation, Dott. Zhou Jinfeng, nonchè le onorificenze di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia al Vice Chairman della China Development Research Foundation, Dott. Lu Mai, ed allo stimato medico dell’United Family Hospital di Pechino, Dott. Guo Tantan. L’impegno umanitario e filantropico legato alla crisi epidemica del Covid-19 è stato il filo conduttore della cerimonia di consegna di prestigiose onorificenze, tenutasi presso la Residenza dell’Ambasciata d’Italia.

Nel suo discorso l’Ambasciatore Ferrari ha ricordato come “coloro che si trovavano in Cina in quel momento hanno vissuto le prime delicate fasi dell’emergenza Covid. L’Ambasciata a Pechino, da subito in prima linea, ha fornito sostegno ai connazionali, in particolare con le evacuazioni da Wuhan, allora epicentro della pandemia, e poi all’Italia, facilitando l’arrivo di dispositivi medico-sanitari tramite un articolato ponte aereo partito da diverse città della Cina. Queste attività – ha proseguito l’Ambasciatore – non si sarebbero potute realizzare senza gli uomini, grandi amici dell’Italia, che premiamo oggi. Il loro straordinario impegno, la proficua collaborazione e la grande amicizia per l’Italia, nonché l’alto senso delle istituzioni, sono stati motori delle loro azioni, risultate poi chiave per il successo delle operazioni dell’Ambasciata”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform