direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Cerimonia all’Ambasciata italiana a Mosca “Stella d’Italia” a Vladimir Spivakov

ONORIFICENZE 

Ambasciatore Ragaglini: “Insignito da Napolitano per il lavoro svolto per lo sviluppo delle relazioni Italia-Russia in ambito culturale e soprattutto musicale”

 

ROMA/MOSCA- Il maestro Vladimir Spivakov, celebre violinista e direttore d’orchestra russo, è stato insignito dell’Ordine della Stella d’Italia, con il grado di Commendatore, in una cerimonia tenutasi all’Ambasciata italiana a Mosca. Il riconoscimento, conferitogli dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, è stato motivato dal “lavoro svolto per lo sviluppo delle relazioni tra Italia e Russia in ambito culturale e soprattutto musicale”, come ha spiegato l’ambasciatore Cesare Maria Ragaglini nel consegnare a Spivakov l’onorificenza.

La carriera del maestro è legata fin dal suo inizio all’Italia, che lui stesso ha definito “Il Paese delle muse”, citando Brodskij. Da giovanissimo, ha vinto il premio Paganini e negli anni si è trovato a lavorare con colleghi del calibro di Claudio Abbado e Riccardo Muti. E’ stato invece a Firenze, che Spivakov ha iniziato a pensare di dar vita alla sua “Fondazione internazionale di beneficenza Vladimir Spivakov”, la quale da 20 anni aiuta orfani e giovani talenti musicali. Alcuni borsisti della Fondazione, dopo la cerimonia, si sono esibiti in un breve concerto.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform