direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Celebrata il 9 maggio la Giornata in memoria delle vittime del terrorismo

EVENTI

Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese: “Ricordare è un dovere morale, ma anche l’occasione per richiamare ai valori della convivenza civile”

ROMA – Nella Giornata in memoria delle vittime del terrorismo, celebrata il 9 maggio, 42° anniversario dall’uccisione del presidente Aldo Moro, il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese ha richiamato “il tributo di riconoscimento che deve essere offerto al sacrificio di chi è stato colpito dalla violenza del terrorismo di ogni matrice e il sentimento di vicinanza e di solidarietà dovuto alle loro famiglie”.

“Il ricordo di dolorosissime vicende della nostra storia – ha dichiarato Lamorgese – deve spingere tutti noi a promuovere e garantire con forza i diritti di libertà e a condannare e contrastare ogni forma di terrorismo, che rappresenta un pericolo per le istituzioni democratiche e repubblicane”.

“Onorare tutte le vittime del terrorismo nel giorno in cui ricorre l’anniversario del barbaro assassinio di Aldo Moro da parte delle Brigate Rosse non è solo un dovere morale, ma l’occasione per il richiamo ai valori di unità e di rispetto che sono alla base della nostra convivenza civile e che devono essere sempre difesi – ha concluso il Ministro. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform