direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Camera dei Deputati, La Marca (Pd): “Ho richiamato il ruolo dei nostri connazionali nell’audizione dei rappresentanti dei paesi del centro America, ricevuti per il 200° anniversario dell’indipendenza

ELETTI CIRCOSCRIZIONE ESTERO

 

ROMA – Presso la Commissione Esteri della Camera si è svolta l’audizione dell’Ambasciatore del Guatemala, Luis Fernando Carranza Cifuentes, e dell’Ambasciatore del Costa Rica, Ronald Flores Vega, in occasione dell’importante ricorrenza del duecentesimo anniversario dell’indipendenza dell’America Centrale. Gli illustri ospiti, intervenuti in rappresentanza dei paesi facenti parte del SICA (Sistema de la Integraciòn Centroamericana), sono stati ricevuti dal Presidente della Commissione, On. Piero Fassino. Lo segnala in una nota la deputata del Pd Francesca La Marca, eletta nella ripartizione del Nord e Centro America.

Nel corso dell’interessante audizione, che ha toccato i punti salienti dello sviluppo e dell’integrazione dei paesi dell’area, del consolidamento delle esperienze dei regimi democratici, del rispetto dei diritti umani e delle prospettive di cooperazione con l’Europa e l’Italia, – prosegue il comunicato – sono intervenuta per chiedere una valutazione del contributo che gli italiani presenti nell’area arrecano alla vita economica, sociale e civile del Centroamerica e in quali campi la partecipazione dei nostri connazionali si può ulteriormente sviluppare. Gli interlocutori hanno sottolineato l’apporto significativo dato dagli italiani alla vita economica e civile delle diverse realtà e hanno indicato nelle Camere italiane di commercio presenti i canali più idonei allo sviluppo degli scambi e della cooperazione tra i due Paesi. Ho espresso la mia soddisfazione e il mio ringraziamento agli Ambasciatori intervenuti e rinnovando le felicitazioni per il duecentesimo anniversario dell’Indipendenza centroamericana e del trentesimo anniversario della nascita del SICA, ho auspicato un sempre più intenso rapporto di cooperazione con l’Italia e con l’Europa”. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform