direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Brasilia festeggia con Roma l’anniversario della nascita

EVENTI

La capitale brasiliana quest’anno compie 60 anni, è ancora molto giovane ma fa già parte del patrimonio culturale dell’ umanità e della rete Unesco delle città creative per il design

BRASILIA – La più antica città del mondo e l’ultima nata, se così si può dire, festeggiano lo stesso giorno l’anniversario della nascita. Il 21 aprile, infatti, Roma e Brasilia celebrano la loro fondazione. La capitale brasiliana quest’anno compie 60 anni, è ancora molto giovane ma fa già parte del patrimonio culturale dell’ umanità e della rete Unesco delle città creative per il design, in quanto espressione dell’urbanismo moderno del ventesimo secolo. Sorta dal nulla in soli 4 anni, ha avuto una pianificazione all’avanguardia grazie all’urbanista Lucio Costa e all’architetto Oscar Niemeyer.  In quel contesto di effervescenza culturale, architettonica ed urbana è stato costruito anche l’edificio dell’Ambasciata, opera di Pier Luigi Nervi, divenuto meta abituale di turisti, studenti, appassionati e studiosi di architettura, oltre ad essere un punto di riferimento per la nutrita comunità italiana in Brasile, che conta anche 30 milioni di italo-discendenti. Infine, la speciale relazione tra Brasilia e Roma è testimoniata da un monumento esposto nello spazio antistante il Palazzo Buriti, sede del Governo del Distretto Federale. Si tratta di una copia della scultura della Lupa romana che allatta i gemelli Romolo e Remo, collocata su una colonna proveniente dal Foro Romano di Roma. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform