direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Bellunesi nel Mondo: il Distretto Triveneto del MEI a Belluno può e devi diventare una realtà

ASSOCIAZIONI

 

BELLUNO – L’evoluzione del MiM Belluno? Potrebbe essere il Distretto Triveneto del Mei – Museo dell’emigrazione italiana. Se ne è discusso in occasione della 52.ma Assemblea generale dell’Associazione Bellunesi nel Mondo. Il presidente Oscar De Bona, nella sua relazione morale, ha portato una serie di dati riferiti al MiM: “Ha raggiunto oltre 15.000 visitatori; è stata pubblicata la guida interattiva a cura di Luisa Carniel e abbiamo raccolto oltre 9.000 firme per il Distretto Triveneto del ME”.

Il deputato Roger De Menech (Pd), nel suo intervento, ha proprio rimarcato l’interesse del Governo italiano per la realizzazione del Distretto Triveneto del Mei: “Belluno ha le carte in regola per poter ospitare questo importante polo museale dedicato all’emigrazione del Nord Est. Lo stesso ministro dei Beni Culturali Franceschini si è reso disponibile ad un confronto e mi impegno affinché si possa organizzare un incontro con lui”. Anche da parte di Isidoro Gottardo, in rappresentanza del Ministero degli Esteri, vi è stato un segnale positivo per la realizzazione di questo Museo.

“Abbiamo già avuto il sostegno da parte del Cave (Coordinamento delle Associazioni Venete in Emigrazione), della Regione Veneto, della Provincia di Belluno, del Comune di Belluno e anche del FAIM (Forum delle Associazioni degli Italiani nel Mondo) – il commento di De Bona – certo il percorso non sarà facile e nemmeno veloce, ma noi ci crediamo e l’ABM non ha paura degli ostacoli”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform