direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Bando “Movin’Up 2020” per la mobilità internazionale dei giovani creativi italiani

CONCORSI

Ministero Beni e Attività Culturali e  Turismo, Gai-Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani, Regione Puglia,Ga/Er-Associazione Giovani Artisti dell’Emilia-Romagna

 

Le domande potranno essere presentate dal 29 gennaio. Scadenza:11 marzo

 

PARMA – Un programma a sostegno alla mobilità internazionale dei giovani creativi italiani, con un focus specifico sugli artisti emiliano romagnoli, è offerto dal bando “Movin’Up 2020” dedicato all’Area Spettacolo e Arti Performative (musica, teatro, danza, circo contemporaneo). Il concorso, giunto alla XXI edizione, è frutto della partnership fra il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo-Direzione Generale Spettacolo e il Gai-Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani, insieme alla Regione Puglia, per il tramite del Teatro Pubblico Pugliese Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura, e il Ga/Er-Associazione Giovani Artisti dell’Emilia-Romagna . Il bando è rivolto a giovani creativi e creative tra i 18 e i 35 anni di età compiuti che operano con obiettivi professionali e che sono stati ammessi/e o invitati/e ufficialmente all’estero da enti pubblici e/o privati, istituzioni culturali, festival, organizzazioni internazionali, istituti di formazione e perfezionamento per esperienze di: residenza e/o produzione, co-produzione, circuitazione/tournée, formazione, promozione e visibilità (es. concorsi, residenze, corsi e seminari, workshop, stage, spettacoli etc.).

Movin’Up ha come obiettivi fondamentali: favorire la partecipazione di giovani creativi e creative a qualificati programmi di formazione, workshop, produzione, residenza artistica organizzati da istituzioni estere che offrano reali opportunità di crescita professionale; supportare i processi creativi e/o produttivi più interessanti dal punto di vista dell’innovazione, della multidisciplinarietà e del confronto internazionale; promuovere il lavoro degli artisti e delle artiste italiani/e in ambito internazionale attraverso reali occasioni di visibilità e di rappresentazione della loro attività. Le domande potranno essere presentate a partire dal 29 gennaio e dovranno pervenire entro le ore 12(ora italiana)  dell’11 marzo. Verranno prese in considerazione le domande per le attività all’estero con inizio compreso tra il 1 luglio 2019 e il 30 giugno 2020. Le candidature potranno essere presentate esclusivamente online  (Per informazioni , bando e  iscrizioni: .giovaniartisti.it/iniziative/movinup-2020 ) .(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform