direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Associazione Bellunesi nel Mondo: Tornano le visite al e del MiM Belluno-Museo interattivo delle Migrazioni

ASSOCIAZIONI

 

BELLUNO – Voglia di conoscere la storia dell’emigrazione bellunese, veneta e italiana. Di ieri e di oggi. Sono riprese le visite al MIM Belluno, Museo interattivo delle Migrazioni.

Lunedì 12 dicembre la classe III C delle scuole medie di Santa Giustina ha visitato l’area museale dell’Associazione Bellunesi nel Mondo, con un approfondimento in merito al secolo di storia che ha visto quasi venticinque milioni di italiani lasciare, in modo definitivo, l’Italia. Inoltre è stato proposta agli studenti il laboratorio “Italiani, brava gente?”.

Ma il MiM Belluno va anche a fare “visita” nelle scuole. Martedì 13 dicembre, in questo caso direttamente alle scuole medie di Santa Giustina, si sono tenute due lezioni in III A e in III B. In questo caso l’approfondimento riguardava i dati AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) e per l’occasione sono stati fatti anche due video collegamenti con Martina Crepaz ed Ernestina Dalla Corte. La prima, residente a Malaga (Spagna), la seconda, nata e cresciuta a Buenos Aires e da pochi rientrata a Belluno, per riscoprire la terra di origine del suo bisnonno, partito da Sovramonte a inizi del Novecento.

Secondo le richieste delle insegnanti l’intervento di Martina Crepaz si è tenuto in lingua inglese, per rimarcare il fatto di quanto sia importante conoscerla bene per vivere un’esperienza di lavoro all’estero in modo positivo. “Anzi –  le parole di Martina Crepaz  –  vi suggerisco di conoscere almeno tre lingue”.

Sono in programma nei prossimi mesi altre visite, anche da parte di Istituti provenienti da fuori provincia. “Invitiamo tutti gli insegnanti d’Italia – il commento di Oscar De Bona, presidente dell’Associazione Bellunesi nel Mondo – a portare i propri studenti in visita al nostro Museo. Dobbiamo parlare sempre più della nostra emigrazione. Di ieri e di oggi”. Per maggiori informazioni, visitare il sito del MiM Belluno: www.mimbelluno.it  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform