direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Arrivato a Bari dalla Cina il primo carico di Dpi acquistati dalla Regione Puglia

EMERGENZA CORONAVIRUS

Emiliano: “è stato complicato, ma ce l’abbiamo fatta grazie a un gran lavoro di squadra”

BARI – È atterrato ieri sulla pista dell’aeroporto “Karol Wojtyla” di Bari il primo di tre aerei provenienti dalla Cina con a bordo quasi 50 tonnellate di Dpi (dispositivi di protezione individuale) e attrezzature acquistate dalla Regione Puglia per fronteggiare l’emergenza coronavirus. La Regione Puglia ha acquistato questa fornitura grazie alle relazioni di amicizia con il Governatore della Provincia del Guangdong Ma Xingrui.

Ad attendere il volo, operato da Ethiopian,  c’era a bordo pista, tra gli altri, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

“La gran quantità di materiale arrivata oggi – ha detto Emiliano – servirà a far lavorare meglio i nostri medici negli ospedali pugliesi ma anche i medici di famiglia. Posso dire che di fronte al più grosso problema della storia della Puglia, dopo la seconda guerra mondiale, abbiamo risposto con grande capacità. Siamo una squadra molto ben messa in campo e speriamo che la partita continui nel migliore dei modi così come la stiamo conducendo.

Ho ricevuto – ha concluso Emiliano – una lettera dalla Cina, straordinariamente commovente. Il governatore dello stato del Guandong ha scritto che in Cina c’è un proverbio molto simile al nostro: ‘gli amici si vedono nel momento del bisogno’ ed in effetti io penso questo, che se l’Europa, l’Italia e le Regioni italiane impareranno da questa vicenda ad avere maggiore collaborazione, a non discriminare nessuno, ad aiutare tutti, a tenere i porti e le porte aperte, al momento del bisogno noi troveremo sempre qualcuno che ci aiuta”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform