direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Angela Fucsia FitzGerald Nissoli, candidata per Forza Italia nella ripartizione Nord e Centro America

PARTITI

“Una promessa concreta per migliorare i servizi per gli italiani all’estero: più innovazione nell’erogazione dei servizi”

ROMA – “Il primo impegno che assumo nei confronti dei miei elettori riflette il principio che ha ispirato il mandato che ho concluso con questa legislatura: sostenere e supportare le comunità italiane all’estero recependone le esigenze e le necessità per tradurle in fatti concreti”: così Angela Fucsia FitzGerald Nissoli, coordinatrice di Forza Italia in Nord e Centro America e candidata alla Camera alle prossime elezioni politiche nella stessa ripartizione estera.

“Dare voce alle comunità significa per me principalmente due cose: garantire gli strumenti per rendere snello e agevole il rapporto con l’Italia e fare in modo che nell’esercizio dei diritti siano pienamente equiparate ai cittadini che risiedono in Italia – afferma Nissoli, formulando una serie di proposte sul merito.

“Pensiamo alla possibilità di poter prenotare il passaporto comodamente da casa, pagarlo on line e presentarsi in consolato solo per ritiralo. Pensiamo – aggiunge – alla possibilità di poter ottenere anche all’estero l’identità digitale stando comodamente a casa senza doversi recare in alcun ufficio, magari dopo qualche ora di volo, e usare dal proprio pc i servizi dell’Agenzia delle Entrate, dell’Inps, dei Comuni, e delle altre Amministrazioni accreditate usando una sola user id e password.

Pensiamo alla possibilità di richiedere sempre comodamente da casa la propria carda di identità elettronica e farsela spedire dove si desidera e con cui accedere ai servizi della Pa in massima sicurezza”.

“Ecco, pochi e piccoli passi che renderebbero però la vita dei nostri connazionali all’estero di certo più agevole. Pochi e piccoli passi concreti, non promesse irrealizzabili – precisa Nissoli, – che con impegno e costanza voglio contribuire a portare a termine, in continuità con il lavoro svolto fino ad ora nella Commissione parlamentare di inchiesta sul livello di digitalizzazione e innovazione della Pubblica Amministrazione”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform