direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

All’Istituto Italiano di Cultura di Toronto, il 4 febbraio presentazione del libro di Taras Grescoe “Possess the Air”

CULTURA

TORONTO – L’Istituto Italiano di Cultura di Toronto, sito in Huron Street, ospiterà il 4 febbraio alle 18.30, ad ingresso libero, la presentazione del nuovo libro di Taras Grescoe, “Possess the Air – Love, Heroism, and the Battle for the Soul of Mussolini’s Rome”. “Chiunque tu sia, tu certo imprechi contro il fascismo e ne senti tutta la servile vergogna. Ma anche tu ne sei responsabile con la tua inerzia. Non cercarti un’illusoria giustificazione col dirti che non c’è nulla da fare. Non è vero. Tutti gli uomini di coraggio e d’onore lavorano in silenzio per preparare un’Italia libera. Anche se non vuoi esser dei nostri, vi son sempre dieci cose che tu puoi fare da solo. Puoi dunque devi”. Queste stesse parole, stampate su volantini che piovvero sul quartier generale di Mussolini nel cuore di Roma al culmine del potere del dittatore, guidano il dramma centrale di “Possess the Air”. Questa è la storia dei combattenti per la libertà che hanno sfidato il despota italiano opponendosi alla crescente ondata di populismo e xenofobia. Primo fra tutti: il poeta e aviatore Lauro de Bosis, che si trasformò in un moderno Icaro e stupì il mondo mentre rischiava la vita nei cieli per abbattere Il Duce. Taras Grescoe racconta la storia di resistenza, rischio e sacrificio di un eroe nella lotta contro l’autoritarismo. “Posess the air” è una biografia essenziale per il nostro tempo. Taras Grescoe, autore pluripremiato di sei libri di saggistica, è giornalista freelance professionista e autore canadese da venticinque anni. I suoi reportage sono stati tradotti in diverse lingue e hanno ricevuto consensi dalla critica internazionale. I suoi articoli per riviste hanno vinto premi in Canada e Stati Uniti e sono stati pubblicati in tutto il mondo su The Guardian, The New York Times, The Atlantic, The Wall Street Journal e The Times of London. Ha un ampio seguito sui social media ed è uno speaker popolare sui temi dell’urbanistica e dei trasporti sostenibili. Nato a Toronto, cresciuto tra Vancouver e Calgary, ora vive a Montreal con la sua famiglia. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform