direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

All’IIC di Bruxelles il 15 novembre il giornalista Paolo Valentino presenterà il suo libro “L’età di Merkel”

APPUNTAMENTI

BRUXELLES – L’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles ospiterà il 15 novembre alle ore 19 il giornalista Paolo Valentino, in occasione della pubblicazione del suo libro “L’età di Merkel” (Marsilio 2021).

L’iniziativa si svolge nell’ambito della serie “Conversazioni in piazza”, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia in Belgio.

Prima cancelliera della Repubblica Federale, Angela Merkel ha rivoluzionato la politica tedesca, europea e, attraverso le relazioni con Cina, Russia e Stati Uniti, anche quella mondiale. Nessun leader della storia recente ha saputo guidare un grande paese così a lungo, attraversando una serie ininterrotta di crisi gravi e drammatiche. Merkel lo ha fatto tenendo saldamente la Germania nel solco dell’Europa e trovando sempre soluzioni che le condizioni politiche e lo spirito del tempo rendevano possibili. Dal decisivo «Wirschaffen das» del 2015 all’idillio infranto con Matteo Renzi, dai regali di Berlusconi all’esasperazione di Macron, dall’addio al nucleare al salvataggio della Grecia, dalle offese di Trump al rapporto speciale con Mario Draghi, al discorso alla nazione di fronte all’emergenza Covid-19. Successi e svolte brusche rivivono nel racconto della cancelliera e di donne e uomini che l’hanno frequentata e hanno lavorato al suo fianco, grazie a interviste esclusive con i più stretti collaboratori e avversari, ex ministri, diplomatici, alleati, giornalisti, ex premier italiani e stranieri. Spaziando dal rapporto con l’Europa al confronto con i singoli capi di Stato e di governo – da Obama a Trump fino alla Russia di Putin, passando per la Francia e l’Italia –, Paolo Valentino scava nell’età di Merkel, portando alla luce episodi inediti, curiosità e passaggi cruciali che sono stati il segreto della sua durata.

Paolo Valentino è nato a Giardini-Naxos nel 1956. Lavora come giornalista per il Corriere della Sera dal 1984. È stato corrispondente da Bruxelles, Mosca, Berlino, Washington, raccontando i più grandi fatti degli ultimi trent’anni: la caduta dell’URSS, la fine di Helmut Kohl e i governi rosso-verdi in Germania, l’elezione di Barack Obama alla Casa Bianca. Ha intervistato Helmut Kohl, Gerhard Schroeder, Angela Merkel, Barack Obama, Vladimir Putin e Hassan Rohani.

L’ingresso è libero con prenotazione obbligatoria. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform