direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Alla Camera Simone Billi (Lega – ripartizione Europa) presenta Spring Art, la rassegna artistica aperta al pubblico fino a maggio al Puerto Banús di Marbella

EVENTI

 

ROMA – E’ stata presentata presso la sala stampa di Montecitorio dal Presidente del Comitato Italiani nel Mondo della Camera, Simone Billi (Lega), la rassegna Spring Art: mostra d’arte organizzata dall’italiana Excellence Art Gallery. Billi ha raccontato come questa grande comunità artistica italiana sia molto attiva da tempo in Spagna. “Mi sono sempre chiesto quali siano le caratteristiche o le peculiarità di noi italiani rispetto agli artisti di altri Paesi. Mi aspetto che gli spagnoli abbiano ad esempio molte assonanze con il nostro Paese”, ha commentato Billi. Hanno presentato l’evento Giuseppe Carnevale (Direttore artistico) e Massimo Cedrini (Direttore Generale di Art Gallery): la mostra di 26 opere già inaugurata da alcuni giorni rimarrà aperta fino al 9 maggio presso l’Hotel Melia di Puerto Banús a Marbella.

L’ingresso è libero e le opere sono esposte all’interno della struttura ricettiva. Carnevale ha espresso soddisfazione per questo riconoscimento verso il mondo artistico italiano all’estero; ha altresì evidenziato come Marbella sia stata inserita tra le principali mete turistiche del 2022. Come ha precisato Carnevale si tratta di una mostra internazionale che ha come mission la presentazione di questi artisti, a loro volta di spessore internazionale. Molte sono state le collaborazioni che nel tempo hanno portato importanti riconoscimenti alla mostra. “Sono più di 7 anni che usciamo ormai su diverse pubblicazioni”, ha spiegato Carnevale passando in rassegna alcuni degli artisti europei tra italiani, spagnoli, francesi e anche statunitensi. “Gli stessi artisti si stanno ormai identificando sempre più in questo ambiente molto accogliente”, ha sottolineato Carnevale evidenziando il ruolo particolarmente attrattivo della galleria d’arte. “Si dice sempre che nelle mostre collettive non risulti facile unire diversi stili. Qui invece abbiamo opere astratte, figurative e fotografiche”, ha puntualizzato Carnevale volendo mettere in risalto proprio la trasversalità stilistica della mostra. La Spagna si rivolge a un’arte molto modernista, decorativa e pop”, ha spiegato Carnevale. Cedrini ha raccontato come una passione si sia poco alla volta trasformata in una professione. Dopo aver trovato delle difficoltà a esibire le sue opere, Cedrini ha voluto aprirsi una propria galleria anche per aiutare quanti, come capitato anche a lui all’inizio, non abbiano le possibilità per trovarsi uno spazio da dedicare all’arte. Cedrini ha mostrato alcune delle opere spiegando anche il proprio percorso artistico. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform