direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Aldo Di Biagio (Ap): “Accolte le scuse del Foreign Office britannico”

GRAN BRETAGNA

 

 

ROMA –  “Accolte le scuse del Foreign Office britannico per i singolari moduli di iscrizione presentati da alcune scuole dell’ Inghilterra e del Galles, che forse avevano dimenticato che l’unificazione dell’ Italia è già avvenuta nel 1861. Per la compilazione del campo cittadinanza, infatti, venivano date tre alternative: italiano, italiano-siciliano e italiano-napoletano”. Lo dichiara Aldo Di Biagio, senatore di Area Popolare.

“Grazie all’ ottimo lavoro del nostro ambasciatore Pasquale Terracciano, la questione è stata messa in luce e positivamente risolta, ma spero che l’accaduto sia frutto solo di un eccesso di superficialità  e che, dopo le doverose e gradite scuse, ci si impegni per evitare che episodi simili si ripetano in futuro”, conclude il parlamentare eletto nella circoscrizione Estero-rip. Europa.(Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform