direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Al Parlamento Europeo la musica e le tradizioni popolari del Gargano

ANNO EUROPEO DEL PATRIMONIO CULTURALE

Incontro e concerto il 10 gennaio 

BRUXELLES – “La musica e le tradizioni popolari del Gargano”. E’ il titolo dell’incontro che si terrà il 10 gennaio a Bruxelles, presso l’Espace Yehudi Menuhin del Parlamento Europeo. L’evento è organizzato nell’ambito dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, dedicato dall’Unione Europea alla promozione della cultura e alla riscoperta del patrimonio culturale degli Stati membri. A partire dalle ore 19 si esibiranno tre celebri gruppi musicali della tradizione popolare garganica: i “Cantori di Carpino”, le “Mulieres Garganiche” e i “Tarantula Garganica”.

L’esibizione musicale sarà preceduta dagli interventi di Elena Gentile (Commissione cultura del Parlamento europeo; nella Regione Puglia è stata assessore con delega ai pugliesi nel mondo, ndr));  Patrizia Toia (capo delegazione del Pd al Parlamento europeo; è stata la prima sottosegretaria agli Affari Esteri nei governi Prodi e D’Alema, con delega per i Diritti Umani, per i Rapporti con le Nazioni Unite, per le Relazioni culturali all’estero, per America Latina, Asia e Oceania, per l’Immigrazione e gli Italiani all’estero, ndr),  Silvia Costa (Commissione cultura del Parlamento europeo) e Alessandro Calaprice (vicepresidente del Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo).

La promozione del patrimonio culturale si concluderà con un momento di degustazione delle tipicità della cucina garganica fortemente voluta dal presidente del Parco Nazionale del Gargano e dai sindaci di Carpino, San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform