direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Al Museo di Hanoi l’innovativa mostra Magister Raffaello

ARTE E CULTURA

Dall’8 settembre al 31 ottobre 2020

Prende il via nella capitale vietnamita, a cura del MAECI, una tra le principali iniziative culturali che verranno promosse attraverso la rete di Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura nel mondo

ROMA – L’Italia è pronta a ripartire e lo fa attraverso l’arte e la cultura. In una operazione inedita, innovativa e digitale, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale punta al rilancio della promozione del paese con la spettacolare mostra Magister Raffaello, protagonista di un tour internazionale grazie alla rete di Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura.

L’iniziativa che celebra il grande maestro urbinate e il patrimonio storico-artistico italiano è frutto dell’impegno dell’impresa culturale innovativa Magister Art e avrà la sua anteprima mondiale in Vietnam, grazie all’Ambasciata d’Italia ad Hanoi, presso una sede di eccezione come il Museo di Hanoi, dall’8 settembre al 31 ottobre 2020.

Ideata in occasione della celebrazione dei 500 anni dalla morte di Raffaello e curata dallo storico dell’arte Claudio Strinati, con la co-curatela di Federico Strinati e il supporto di un Comitato Scientifico di respiro internazionale, Magister Raffaello si presenta al pubblico internazionale come un viaggio esperienziale che porta il visitatore al centro della scena e lo rende partecipe delle vicende e della storia del grande artista rinascimentale.

Il percorso si articola intorno a sei opere chiave e, attraversando sei diversi ambienti digitali, il visitatore può ripercorrere la storia e i luoghi dove Raffaello ha vissuto e lavorato, approfondendo il contesto storico e le numerose personalità artistiche che lo hanno accompagnato. I contenuti saranno anche fruibili attraverso un’App, disponibile in 4 lingue, tra cui il vietnamita, e declinati in due percorsi: uno dedicato agli adulti e uno ai bambini.

Magister Raffaello coniuga perfettamente avanguardia tecnologica e sostenibilità ambientale, permettendo alla mostra di viaggiare di paese in paese grazie alla Magister ArtBox – una soluzione innovativa, ideata e progettata da Magister Art in occasione della mostra e sviluppata durante il lockdown, per una gestione sostenibile dei processi di montaggio, allestimento e smontaggio coordinati da remoto ed eseguiti in loco.

La cultura è in grado di superare tutte le barriere e raggiungere il pubblico anche in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo. I visitatori di Magister Raffaello ad Hanoi potranno godere di questa mostra unica in un luogo perfettamente sicuro dove tutte le misure sanitarie sono pienamente rispettate e attuate. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform