direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Al Museo Civico gli scatti di Stefano Torrione

MOSTRE FOTOGRAFICHE

A Bolzano “AlpiMagia: riti, leggende e misteri dei popoli alpini”

BOLZANO – “AlpiMagia: riti, leggende e misteri dei popoli alpini”. E’ la mostra fotografica di Stefano Torrione allestita al Museo Civico di Bolzano fino al 31 agosto . La mostra è promossa e organizzata insieme alla Città di Bolzano dalla sezione di Bolzano del Club Alpino Italiano (CAI),  con l’intento di festeggiare – con questa ed altre importanti iniziative – i 100 anni dalla sua costituzione che ricorre nel 2021. Le fotografie esposte nel Museo Civico di Bolzano testimoniano l’esperienza del fotografo valdostano Stefano Torrione, che indaga a fondo per immagini, riti, leggende e tradizioni popolari delle genti alpine, tra passato e presente. L’esposizione, curata da Augusto Golin, presenta 78 fotografie di grande formato che mettono in mostra più di settanta eventi, tra Liguria e Friuli, documentati dall’autore nei cinque anni di lavoro dedicati al progetto.

Stefano Torrione nasce ad Aosta nel 1962. Dopo la laurea in Scienze Politiche si dedica esclusivamente alla professione di fotografo, occupandosi in prevalenza di reportage geografico ed etnografico. Dal 1992 è fotografo di Epoca e nel 1994 vince ad Arles (Francia) il prestigioso Panorama European Kodak Award. Successivamente pubblica importanti servizi su numerose riviste italiane e straniere (National Geographic Italia, Geo, Panorama Travel, Meridiani Montagne, Traveller, Rutas del Mundi…) continuando a viaggiare e testimoniando con le sue fotografie la realtà di moltissimi paesi. Ha all’attivo diverse pubblicazioni monografiche e ha preso parte a numerose esposizioni personali e collettive. Dal 2009 sviluppa progetti fotografici continuativi sui territori alpini. Da queste esperienze fotografiche sono nate le pubblicazioni La grande Guerra Bianca (2018) e Spiriti d’inverno (2019), entrambe edite dalla sua casa editrice Stefano Torrione Editore. Attualmente vive e lavora a Milano. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform