direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Ad Anthony S. Fauci il Premio Res Publica 2020

ITALIANI ALL’ESTERO

La consegna è avvenuta a Villa Firenze, Residenza dell’Ambasciatore d’Italia a Washington

WASHINGTON – Il direttore del National Institute for Allergy and Infectious Diseases (NIAID), Anthony S. Fauci ha ricevuto nei giorni scorsi, nella prestigiosa cornice di Villa Firenze, Residenza dell’Ambasciatore d’Italia a Washington, il Premio Res Publica 2020 per il senso civico e bene comune.

Il Dottor Fauci ha ricevuto il premio per l’impegno professionale e senso civico dimostrato nel corso della lotta alla pandemia che ha colpito gli Usa.

Nel corso della cerimonia di consegna del Premio, da parte di Dick Schmitt, rappresentante di Res Publica, l’ambasciatore d’Italia Armando Varricchio ha ricordato le origini italiane del Dottor Fauci, sottolineando in particolare “l’enorme prestigio e unanime apprezzamento di cui il Direttore del NIAID gode a livello internazionale, per la sua capacità di parlare con una chiarezza ed un rigore scientifico ineguagliabili”. Qualità che già nel 1988 portarono l’allora Presidente della Repubblica ad insignire Fauci dell’Ordine al Merito della Repubblica nel grado di Commendatore.

Nell’accettare il premio, Fauci ha ricordato l’eccellente collaborazione scientifica con l’Italia, sottolineando come “nel suo laboratorio abbiano lavorato tanti italiani, che adesso sono impegnati a combattere la pandemia in Italia”. “Sono orgoglioso – ha aggiunto – di quanto abbiamo fatto insieme”.

Il Premio Res Publica, istituito nel 2017 da Antonio Costa, ex Vice Segretario Generale delle Nazioni Unite, si propone di stimolare maggiore interesse e attenzione al senso civico e all’integrità personale, professionale e collettiva. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform