direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Abruzzo e Molise in mostra a New York

MOSTRE

Presso il Westchester Italian Cultural Center dall’8 ottobre al 20 novembre

 

 

NEW YORK – –   Abruzzo e Molise, tra risorse naturali, storia, cultura e tradizioni, in mostra a New York. Per sei settimane, da domani, 8 ottobre, fino al 20 novembre, il Westchester Italian Cultural Center, prestigioso centro di promozione della cultura italiana in America, ospiterà l’esposizione “Abruzzo e Molise, Yesterday and Today 2015”.

“Un’occasione di straordinario valore per far conoscere la bellezza del nostro Molise negli Stati Uniti e promuovere a livello internazionale la nostra economia e il nostro turismo. La terra, che ha offerto a tantissimi molisani infinite opportunità diventandone la nuova casa, che ha consentito ai nostri concittadini di affermarsi e realizzarsi, di nuovo ci accoglie, mettendoci a disposizione uno spazio unico, per prestigio, numeri e organizzazione. Per un mese e mezzo racconteremo, insieme all’Abruzzo, quello che siamo stati e quello che siamo. Attraverso le nostre eccellenze faremo un viaggio tra ieri e oggi della nostra storia più bella e con noi lo faranno, come ci auguriamo, le migliaia di visitatori attesi”. Così sull’importante evento il presidente della Regione Molise Paolo di Laura Frattura, che dal prossimo 12 ottobre parteciperà agli eventi organizzati nell’ambito della mostra dal Wiccny, con un focus speciale sulla Transumanza e i Tratturi, venerdì 16 ottobre, ultimo giorno della visita in America.

“Ringraziamo il Westchester Italian Cultural Center per averci indicati, Abruzzo e Molise, come protagonisti della nuova mostra, un modo vivo ed efficace per celebrare il Made in Italy calandosi nelle realtà, anche piccole, che hanno fatto grande nel mondo il nostro marchio”.

Il 12 ottobre il presidente Frattura parteciperà alla cerimonia del Columbus Day, ospite tra le autorità nella storica parata sulla Fifth Avenue. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform