direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Shanghai la conferenza “Il Teatro di Romeo Castellucci” a cura di Silvano Voltolina

APPUNTAMENTI

Il 21 luglio un’iniziativa segnalata dall’IIC in occasione della messa in scena di “Sul concetto del volto nel figlio di Dio” al Great Theatre of China

 

SHANGHAI – In programma il 21 luglio alle ore 14.30 presso il Great Theatre of China di Shanghai la conferenza intitolata “Il Teatro di Romeo Castellucci” a cura di Silvano Voltolina.

“Sul concetto del volto nel figlio di Dio” è il titolo della rappresentazione teatrale che il Great Theatre of China metterà in scena il prossimo 20 e 21 luglio. Per tutta la durata della performance un dettaglio del Salvator Mundi, un dipinto di Antonello da Messina (1465-1475), campeggia sullo sfondo del palcoscenico. Non si tratta di una qualsiasi immagine di Cristo, ma dell’icona dell’Ecce Homo, in cui il figlio di Dio viene mostrato come uomo sofferente e in agonia, spogliato della sua aura divina. Lo sguardo del Cristo non è lo sguardo del divino figlio di Dio, ma quello di un uomo che si interroga sull’inevitabilità del suo destino, così come gli uomini sul palco e gli spettatori si interrogano sulla miseria della vita. Il regista, Romeo Castellucci, è riconosciuto a livello internazionale per aver dato vita a un teatro la cui drammaturgia ribalta il primato della letteratura e mira a rendere possibile una percezione integrale dell’opera attraverso il coinvolgimento delle arti più diverse e in particolare a una straordinaria ricchezza di immagini.

Silvano Voltolina, assistente alla regia di Romeo Castellucci, incontrerà il pubblico cinese per condividere l’essenza del messaggio del regista.

L’iniziativa è promossa e segnalata dall’Istituto Italiano di Cultura di Shanghai. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform