direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Parigi l’incontro “Italiano lingua di origine” promosso dalle Acli France e dall’Ente Bergamaschi nel mondo

ITALIANI ALL’ESTERO

Il 21 novembre un incontro con Silvana Scandella, direttore scientifico del Centro di ricerca e di risorse in Didattica e Didattologia delle LingueCulture e delle MigrazioniMobilità

PARIGI – Si svolgerà sabato 21 novembre alle ore 15 presso la sede delle Acli a Parigi (28 Rue Claude Tillier) l’incontro “Italiano lingua di origine” con lettura di testi autobiografici degli apprendenti alla ricerca dell’identità. Ospite dell’iniziativa, segnalata e promossa dalle Acli France, Silvana Scandella, dottore di ricerca in Didattologia delle Lingue e delle Culture all’Università Sorbona e in Politica, Educazione e Formazione Linguistico-Culturali dell’Università di Macerata, nonché direttore scientifico del Centro di ricerca e di risorse in Didattica e Didattologia delle Lingue‐Culture e delle Migrazioni‐Mobilità.

I testi proposti mostrano la forte ricerca identitaria che emerge nei giovani italiani di terza generazione, divisi tra il senso di appartenenza al Paese di origine e di accoglienza.

Introduce l’incontro Mauro Rota, presidente del Circolo di Bruxelles dell’ente Bergamaschi nel mondo, tra i promotori dell’evento. Seguirà la proiezione del film realizzato da Marie Christine Prati Belmokhtar “On était heureux quand mȇme”, il racconto della memoria di Morfasso, piccolo villaggio dell’Emilia Romagna, attraverso la storie di dieci paesani emigrati in Francia dopo la Seconda guerra mondiale. La proiezione sarà in lingua francese con sotto titoli in italiano. L’ingresso è libero. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform