direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Necochea un Complesso educativo italo-argentino (Ceia) gestito dalla Società Italo Argentina di Mutuo Soccorso

ASSOCIAZIONI

Sono circa 230 i bambini che frequentano la struttura che si pone tra gli obiettivi l’insegnamento di lingua, cultura e tradizioni italiane in loco

 

BUENOS AIRES – Sono circa 230 i bambini che frequentano il Complesso educativo italo-argentino (Ceia) gestito dalla Società Italo Argentina di Mutuo Soccorso di Necochea, sodalizio nato nel 1884 e che si propone con la struttura scolastica di favorire lo sviluppo culturale, ricreativo ed intellettuale conservando ed arricchendo la tradizioni italiane in loco.

Il livello iniziale di accesso è rivolto ai bambini dai 2 anni a cui segue il livello elementare con gli anni dal 1° al 4°. Circa 25 gli insegnanti che lavorano nel Complesso che ha inaugurato da poco, grazie all’impegno dell’associazione, nuove aule e si pone sulla scia di esperienze maturate in particolare nelle scuole di Reggio Emilia e in linea con il pensiero di Francesco Tonucci, psico-pedagologo che incoraggia la partecipazione dei bambini alla società (suo il progetto “La città dei bambini” realizzato a Fano).

Oltre al gioco, la musica, il disegno e il teatro, la lingua e la cultura italiana hanno un ruolo importante nell’attività scolastica, con corsi di lingua bisettimanali e incontri in cui vengono presentate anche la musica italiana e i balli tradizionali. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform