direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Madrid il quotidiano La Razón organizza “Encuentro diplomático”

DIPLOMAZIA ECONOMICA

Presentato dall’ambasciatore Sannino il nuovo progetto ITmakEs: “Vogliamo promuovere quello che l’Italia e la Spagna possono fare insieme”

 

MADRID – L’ambasciatore d’Italia a Madrid, Stefano Sannino, ha partecipato ad un “encuentro diplomático” organizzato dal quotidiano La Razón in collaborazione con Maserati, Bulgari ed AirEuropa. Ad introdurre la conferenza è intervenuta la presidente del Congreso de los Diputados, Ana Pastor. Erano presenti, altresì, numerosi rappresentanti italiani e spagnoli del mondo della politica, della diplomazia, dell’imprenditoria e della cultura. Nel corso del suo intervento Sannino ha trattato vari aspetti delle relazioni bilaterali italo-spagnole, sottolineandone l’ampia sintonia nei rapporti economici e l’importante componente “people to people” con un movimento complessivo di circa 55000 studenti che hanno partecipato al Programma Erasmus e le intense relazioni tra le persone e le società civili. “Vogliamo promuovere quello che l’Italia e la Spagna possono fare insieme” ha sottolineato l’ambasciatore presentando al pubblico il nuovo progetto “ITmakEs” che unisce il saper fare italiano e spagnolo attraverso una piattaforma digitale nel campo del design per incontrarsi, stabilire contatti, stringere vincoli, offrire e richiedere servizi e, principalmente, sviluppare business in comune. “ITmakEs”  propone progetti per dare visibilità a giovani designer, favorire la creazione di progetti comuni in rete tra i Fab Lab (centri di creazione digitale, 131 in Italia e 39 in Spagna) nel settore dell’economia collaborativa.

“Si tratta di evidenziare – ha concluso Sannino – che la produzione è a scala locale, ma la sua applicazione è a scala globale”. A chiusura della conferenza l’ambasciatore Sannino ha dialogato con il direttore de La Razón, Francisco Marhuenda, con il direttore Generale di Antena 3 Tv, Santiago González, e con direttore dei servizi informativi di Onda Cero Radio, Julián Cabrera, rispondendo a domande sull’attualità della politica europea, sull’immigrazione, sulla sicurezza comune e sul prossimo anniversario dei 60 anni dei Trattati di Roma. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform